Credenza

Deniz Demirci è un’artista turca che ha iniziato a dipingere nell’infanzia, tutta la sua famiglia si dilettava nella pittura. La sua formazione è autodidatta, ha cominciato a dipingere quando aveva dodici anni: “Disegnavo ogni volta che trovavo carta e matita”, dipingere ad olio senza aver studiato le dà la possibilità di conoscere le proprie capacità creative. La sua capacità di dipingere si è affiancata negli anni alla sua capacità nella musica.

Il suo percorso artistico è proseguito viaggiando, guardando e dipingendo, insieme all’abilità di musicista. Demirici ha iniziato a studiare anche scultura nel Laboratorio dello scultore turco Candan Arici.

Il tema della mostra di Deniz Demirci è “credere”. Credere nella vita, nella bellezza, nel successo, nello spirito, nel destino, in ogni cosa. Che cosa succederebbe se un giorno ci svegliassimo e: E se io non fossi chi credo di essere? O non c’è niente del genere? O se cadessi in un varco giusto a quel punto? Cosa cambia se credo in questo modo? L’artista interpreta queste domande nelle linee che si incontrano nei suoi dipinti.