L'universo

Davide Vinattieri, in arte Vidà, è un pittore toscano. Il suo percorso inizia con la passione per il legno, e si forma nelle più importanti botteghe fiorentine di restauro. Successivamente si specializza nella produzione artigianale di oggetti di arredo, ispirati alle vecchie forme della tradizione toscana, per giungere alle tavole di legno dove dipinge immagini che la sua fantasia gli suggerisce.

L’artista si riconosce affine all’Espressionismo astratto, seguendo le suggestioni dell’Action-painting dipinge in orizzontale senza un disegno compositivo preliminare. Le sue opere sono tempeste cromatiche e tumultuosa espressione interiore, il limite della cornice non esiste in quanto l’opera è orchestrata con una totale continuità oltre i limiti.

La natura è il soggetto principale delle sue opere e la incontriamo in tutte le sue manifestazioni. Attraverso una personale ricerca del colore, ogni elemento presente in natura per Vidà è fonte di ispirazione, materia prima da cui estrarre colori nuovi e sfumature inesplorate da liberare sul legno.

“Il seme va bollito, il fiore va essiccato, la pietra schiacciata e la terra macinata. Alcune materie prime le raccolgo durante i viaggi all’estero, ma anche nei nostri boschi, dove ci sono ancora tanti colori che attendono solo di essere scoperti. È un’emozione unica veder spuntare una nuova tonalità dopo mesi di ricerca.“